Oltre le gambe c’è di più…

Mi sa che non ci siamo proprio.

Capisco… è ben comprensibile che, come cantava quella bella signora di Jo Squillo, “oltre le gambe c’è di più“.
E’ chiaro, risaputo, assodato. Ma è altrettanto lampante che tale ritornello può essere invocato da chi delle belle gambe non le ha.
Capiamoci subito, piccole lettrici internaute che quotidianamente divorate il presente blog (a proposito… GRAZIE! Vi amiamo!): prendiamo Liza Minelli, ad esempio. 
Già non è che sia un’orchidea, fatela anche essere poco interessante a livello intellettuale ed otterrete un surrogato del brutto anatroccolo.
Oppure, pensate che incubo svegliarsi vicino a Courtney Love! E se neanche fosse la brava artista che è, l’angoscia crescerebbe ancora di più. 
Quindi l’arma del cervello, la seduzione “intellettuale”, è cosa buona e giusta ma deve essere contemperata volta per volta. Ed ecco che entra in gioco l’italica bellezza di Sara Tommasi. Bella; bella e brava, considerato che vanta una laurea niente meno che alla prestigiosa Bocconi.   Da qualche giorno gira sul web la storia che la nostra avrebbe dichiarato alla stampa di sedurre più con il fisico che con la testa.
E ci voleva una laurea per questo?Blog16 No… voglio solo dire: è bella, famosa, giovane; ha uno stuolo di corteggiatori disposti a far pazzie, e la vorrebbe buttare sull’intellettuale? Fosse la Gobba di Notredame, pure-pure… ma per quanto è bonazza, sai cosa interessa all’ipotetico fidanzato delle sue strategie finanziarie attuabili in ambienti off-shore?
Sai amore, pensavo che potremmo distrarre una parte del tuo stipendio ed investirla in fondi a corto-medio-lungo termine su piattaforma estera con liquidazione settimanale degli interessi… in sei mesi la macchina nuova è cosa fatta!
A parte il fatto che lo stipendio è mio, e comunque ho già distratto un bel po’ stamattina per l’anticipo della moto nuova…
Perciò: non scrivete commenti troppo intelligenti, altrimenti saremo portati a fare due più due. Che fa sempre quattro…

Related Posts

Ben tornato!