Giappone: ecco il robot agricolo

japan-robot_2101387b
Il progetto, battezzato “Dream Project” e ideato dal Ministero delle Politiche Agricole, coinvolgerà trattori senza equipaggio e robot raccoglitori che lavoreranno nei campi della fattoria di 240 ettari, su un sito della zona disastrata dallo tsunami dell’11 marzo 2011.
I prodotti coltivati saranno molti tra cui riso, frumento, soia, frutta e verdura. Inoltre il progetto punta a creare un ecosistema sostenibile: le emissioni di anidride carbonica delle macchine saranno indirizzate verso le colture ed impiegate per stimolarne la crescita, al posto dei fertilizzanti chimici.
Il governo per questo progetto ha stanziato 40 milioni di euro altri 60 saranno ricavati dalla partecipazione di partner tra cui figurano Panasonic, Hitachi, Fujitsu e Sharp.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!