Tragica gita romana

Ambulanza18april2012dsw

Finisce in tragedia la gita di un diciottenne spagnolo in visita con i suoi compagni di classe a Roma. I fatti sono avvenuti la notte di lunedì vicino alla fermata Cipro della Metro, dove il giovane e i suoi compagni si stavano divertendo a schiamazzare per la strada, arrivando anche a danneggiare alcune auto.
La bravata della scolaresca è stata segnalata al 112 che è arrivato sul luogo senza lampeggianti nè segnali acustici. Alla vista delle forze dell’ordine i ragazzi spaventati hanno iniziato a scappare in diverse direzioni, ma uno di loro nella corsa si è trovato davanti a un muretto e probabilmente a causa di un errore di valutazione ha deciso di saltare. Un salto nel vuoto di quasi sette metri e lo schianto al suolo che ha portato il giovane in fin di vita.
Il diciottenne è deceduto ieri sera. I genitori dello studente sono giunti nella capitale non appena appresa la notizia.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!