Home»News»Cronaca»Roma: infermiere ex candidato alla Camera arrestato per molestie sessuali

Roma: infermiere ex candidato alla Camera arrestato per molestie sessuali

0
Shares
Pinterest Google+

Un infermiere ex candidato alla Camera dei deputati è stato arrestato per molestie sessuali nei confronti di una giovane turista.

fatebenefratelli ospedale roma

Una giovane turista di 23 anni è finita all’ospedale Fatebenefratelli di Roma per stato d’ebbrezza. A l suo risveglio la ragazza si è trovata legata alla barella  con un uomo che le stava addosso e la palpava. La giovane è riuscita comunque a liberarsi e a mandare un sms ai suoi parenti che si trovavano  nella sala d’attesa del pronto soccorso dell’ospedale che sono riusciti ad entrare per  prestare aiuto alla ragazza.  Il fatto è accaduto di notte e l’infermiere è riuscito a scappare in tempo.  L’uomo  un 36enne infermiere già denunciato in precedenza per episodi simili  e  rinviato a giudizio, ora si trova agli arresti domiciliari con l’accusa  di molestie sessuali. Non stiamo parlando solo di un infermier ma anche di un ex candidato alla Camera dei Deputati nel 2013 nelle liste di Forza Nuova, e sapete  quale era il suo slogan? “Ho a cuore le nostre radici cristiane, l’amore per la patria e la salvaguardia della famiglia” Questo dichiarava in campagna elettorale l’infermiere arrestato.

Previous post

Le nuove tendenze sposa inverno: rompere con la tradizione

Next post

Cani colti sul fatto. Foto Virali