Home»Bellezza»Beauty Star»Come assomigliare a Gigi Hadid: i suoi trucchi

Come assomigliare a Gigi Hadid: i suoi trucchi

0
Shares
Pinterest Google+

Makeup, dieta, allenamento, abilità con i social network ma sopratutto molto tempo a disposizione e un po’ di soldi. Ecco come Gigi Hadid è diventata Gigi Hadid (se volete seguire le sue orme).

gigi hadid

Qual è il trucco di Gigi Hadid? Come è diventata così adorata in tutto il pianeta? Per capire il motivo del suo successo, del suo stile e della sua bellezza, proviamo ad analizzare i trucchi di Gigi Hadid. Parliamo di trucchi nel senso di makeup, ma anche di quei dettagli fondamentali della sua vita che l’hanno portata a diventare una delle modelle più famose, una vera superstar mondiale a meno di 22 anni. Assomigliare a lei non è semplice: è una combinazione di grande costanza e impegno, etica del lavoro, abilità con i social network e un pizzico di fortuna. Insomma, non solo dieta, workout in palestra e makeup giusto.

gigi hadid NY-2017

Il makeup per assomigliare a Gigi Hadid

Inutile dire che una donna è bella soprattutto se è se stessa, ma questa considerazione banale non tiene conto di un aspetto: molte donne sono ancora più belle se si valorizzano con il trucco giusto. Questo è un argomento valido da migliaia d’anni, dunque non sentitevi in colpa. Il makeup di Gigi Hadid è caratterizzato da fondotinta molto luminosi e un trucco leggero e delicato, per valorizzare la sua bellezza giovane e naturale e la sua freschezza. Il suo modello di riferimento per il trucco? Sua mamma, così ha detto Gigi.

gigi hadid 2017-primo piano-trucco

Lava i capelli solo una volta a settimana

Nata a Los Angeles, Gigi Hadid è una tipa da spiaggia, quindi conosce bene l’effetto che l’acqua e il sole hanno su pelle e capelli. In un’intervista ha dichiarato di lavarsi i capelli solo una volta a settimana, perché altrimenti diventano troppo secchi. Una lezione per molte ragazze che se li lavano ogni santo giorno. Sostiene anche di usare molti prodotti quando lavora e invece pochi quando non è impegnata come modella. La pelle deve anche riposarsi, ogni tanto.

Mangiare bene e senza senzi di colpa, ma fare molto sport

Come tutte le modelle, Gigi Hadid sta attenta a ciò che mangia, anche se non sembra troppo ossessionata. Dopotutto è molto giovane e certi peccati di gola non sono per lei un problema. Pare ami follemente il sushi e la pizza, e anche che si cucina i suoi pasti da sola. Sostiene di avere un metabolismo molto veloce, ma soprattutto di non avere problemi di peso grazie all’intensa attività sportiva praticata. Tempo fa dichiarò di essere contro le modelle troppo magre.

gigi hadid boxe

Gli esercizi per assomigliare a Gigi Hadid

Ed eccoci al punto fondamentale: essere giovani e belle non è difficile, il problema è tenersi in forma. Questo significa impegno e fatica. Gigi Hadid pratica uno degli sport più faticosi che esistono: la boxe. Ebbene sì, invece di fare pilates, zumba o TRX, Gigi Hadid si affida alla vecchia ma sempre valida boxe. Sessioni sul ring alternate a addominali e cyclette, per un fisico sempre in forma.

I social network non sono un gioco: Gigi Hadid l’ha capito

Anche se è diventata famosa molto velocemente, di sicuro l’impegno di Gigi Hadid sui social network non è stato secondario, e non è stata una passeggiata. C’è una precisa strategia dietro quell’immagine da bellissima “ragazza della porta accanto”, molto simpatica per il suo stile spontaneo e naturale. Su Instagram 29,5 milioni di follower e alterna foto della vita di tutti i giorni con foto di lavoro, ovvero sulle passerelle e sui set fotografici. Gigi Hadid ha preso molto seriamente i social network e li ha usati abilmente come mezzo di comunicazione e di promozione di se stessa.

gigi hadid capelli rossi

Impegno, costanza, etica del lavoro. E un po’ di fortuna

In un’intervista la modella ha dichiarato che la cosa più importante che le hanno insegnato i genitori è “l’etica del lavoro”. A questo aggiungete anche tutto il tempo a disposizione per realizzare i suoi sogni e una famiglia benestante che l’ha sempre sostenuta. Suo padre è un facoltoso immobiliare arabo-palestinese, mentre sua madre una ex modella olandese. Il suo patrigno invece è un famoso produttore musicale. Nemmeno maggiorenne si è trasferita a New York per avviare la sua carriera da modella, senza praticamente sbagliare un colpo.

Ma per restare in tema, diciamo che un colpo di fortuna è sempre fondamentale. La sua carriera infatti ha preso il via quando un amico di famiglia chiese ai suoi genitori di farla partecipare a una pubblicità. Lei era ancora una bambina e lui era il cofondatore di Guess, uno dei marchi americani più

No Comment

Leave a reply

Previous post

Come cuocere i carciofi

Next post

Le spezie usate nella cucina indiana